Noi CanaveseCanapa.jpeg

QUALCOSA SU DI NOI

Canavese Canapa è un’Associazione Culturale di Promozione Sociale inserita nel circuito ARCI di Biella, senza scopo di lucro, che lavora prevalentemente per la diffusione della canapa sul territorio informando, dialogando con agricoltori, terzisti, artigiani, medici e chi interessato per creare una rete per la coltivazione e la lavorazione della canapa, cercando di dare vita ad una filiera che permetta e faciliti la coltura e la trasformazione di questa preziosa risorsa in tutti gli ambiti alimentare, tessile, edile e medico.

 
cartina-canavese.jpg

IL CANAVESE

Il Canavese è il territorio piemontese compreso tra Torino e la Valle d’Aosta da una parte, il biellese e il vercellese dall’altra, è generalmente suddiviso in Alto Canavese, Eporediese e Basso Canavese. Il territorio, attraversato dai fiumi Dora Baltea, Chiusella, Soana, Orco e Malone, è dominato dall'Anfiteatro morenico di Ivrea e dal massiccio del Gran Paradiso, che contornano la vasta area pianeggiante intorno a Chivasso. Numerosi i laghi glaciali, tra cui spiccano quello di Candia Canavese e quello di Viverone al confine orientale con il Biellese. Gli abitanti della regione sono detti canavesani.
La "capitale" storica è la città di Ivrea, città di origine celtica anticamente chiamata Eporedia, dalla quale deriva il termine "eporediesi" con cui sono definiti i suoi abitanti. Nonostante ciò, il toponimo deriva dall'antico abitato di Canava, terra distrutta, posto sulle rive del torrente Orco o, più probabilmente, sulle pendici del monte Quinzèina, dove ancor oggi si trova l'abitato di Nava.
Molti ancora oggi credono che il nome “Canavese” derivi dall'antica ed abbondante coltivazione in zona della canapa; gli storici smentiscono questa etimologia anche se in passato, la credenza popolare era diffusa, alimentata anche dalla presenza di una banderuola in ferro battuto che riproduce una pianticella di canapa e che, dal 1758, svetta sulla torre del municipio di Ivrea. Nel Canavese la canapa ha lasciato molte tracce e ricordi: agli inizi del Novecento non c’era famiglia che non ne coltivasse almeno qualche campo.

 
32635565_170292253643976_461894138642143

UNA PIANTA, MILLE UTILIZZI

La pianta di Cannabis fa parte della famiglia delle cannabaceae, come il nostro amico luppolo. Si distingue in sativa, indica e ruderalis a seconda della provenienza e delle caratteristiche della pianta (dimensioni, larghezza foglie e tempi di fioritura). Negli anni questa pianta ha acquisito diversi nomi a seconda dell'utilizzo e della zona geografica: cannabis, canapa, marijuana, ganja, weed, hemp ecc..
L'utilizzo della Cannabis per l'uomo ha origine nel Neolitico come possono testimoniare dei semi ritrovati in una grotta in Romania. L'uso terapeutico è testimoniato da uno dei testi più antichi della medicina cinese datato 2700 a.C. 
In Europa era molto coltivata, basti pensare che tutte le vele e le funi delle navi nel Medioevo e probabilmente anche prima erano composte in tessuto di canapa.
L'Italia negli anni ’50 era il secondo maggior produttore di canapa al mondo, dietro soltanto all’Unione Sovietica ma prima per la qualità.

 

QUALCHE ESEMPIO DI COME SI POSSA USARE QUESTA PIANTA:

 
semi canapa.jpg

I SEMI

Il seme di canapa è il seme più nutriente che ci sia. Ha un contenuto di proteine pari al 20/25%, e contiene tutti e 9 gli amminoacidi essenziali. Contiene l’acido linoleico omega-6 e l’acido alfalinoleico omega-3, che sono acidi grassi essenziali, nel giusto rapporto per l’organismo umano. Inoltre sono presenti vitamine, fitosteroli, caroteni e minerali. Dalla spremitura a freddo dei semi si può ricavare un olio ad uso alimentare e cosmetico che è considerato un vaccino nutrizionale, nel senso che ha tutte le qualità di un alimento protettivo: se utilizzato quotidianamente aiuta ad esempio a rafforzare il sistema immunitario e a far abbassare i livelli di colesterolo. Dai semi è possibile inoltre ricavare farine per la creazione di prodotti da forno dolci e salati. In Italia il risveglio culturale sulle proprietà della pianta di canapa ha sempre di più la tavola come suo volano di crescita e sviluppo.

I nostri eventi

  • Festa della semina
    Fermata 13120 - OZEGNA (PALAZZETTO DELLO
    19 mag 2019, 09:00
    Fermata 13120 - OZEGNA (PALAZZETTO DELLO, 10080 Ozegna TO, Italia
 
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
 
Arci.jpg

Tesserati con noi!

 
High Fives

COLLABORAZIONE!

Ci piace creare rete tra le persone, per questo collaboriamo con diverse aziende di più settori.
Siamo sempre aperti a nuove collaborazioni perchè questa pianta si può usare per tutto!

 
34613985_223304018456658_722318517273939

SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

10080 Ozegna TO, Italia

  • Instagram
  • Facebook

Thanks for submitting!